È il wow-Factor a definire l’arte di Charlie Burgio, ovvero il sapersi meravigliare ed emozionare dinanzi ad ogni nuova creazione realizzata. Un filo conduttore che nasce dal culto della bellezza e dall'amore per l'arte, una trasposizione diretta ed immediata dei vari linguaggi per approdare alla fotografia. Luce, flair e voglia di raccontare il mondo, sono gli ingredienti primari. Un’evoluzione avveniristica, alla ricerca costante di nuovi modelli espressivi-comunicativi attraverso l’arte della fotografia. È la bellezza del mondo a voler essere narrata, come tessere di un mosaico, un viaggio raccontato partendo dalla Sicilia ma che ambisce ad espandersi senza confini. 

Nel corso di dodici anni, Charlie è riuscito a dar vita ad una propria identità creativa di riconoscimento immediato. Focale è la sua capacità innata di tradurre le idee in immagini straordinarie. Il suo lavoro è audace ed originale, spaziando dalla fotografia commerciale a quella creativa, sino ad arrivare alla realizzazione di video. Curiosità e voglia di innovare, sperimentando nuove tecniche fotografiche lo hanno portato a Londra, città multietnica e metropolitana che gli offre innumerevoli opportunità di esprimere il suo estro creativo e di continuare il suo percorso di formazione e specializzazione.

Il suo brand “CB Photography” è riuscito, così, ad annoverare tra i suoi clienti aziende, brand, artisti, stilisti, chef, imprenditori, che lo scelgono per la creazione di immagini e contenuti commerciali originali e di tendenza. Intraprendenza ed esperienza nel settore degli eventi gli hanno aperto le porte dei luoghi più prestigiosi di Londra, come il Palazzo Reale di St. James's, il Natural History Museum, il Ritz Hotel e l'O2 Arena e molti altri. Dal 2017 la sua passione per la moda e la bellezza gli ha permesso di approdare alla London Fashion Week, dove ha collaborato per due anni consecutivi con lo stilista di fama mondiale Mark Fast. Ma è nel 2018, che Charlie Burgio realizza uno dei suoi sogni più grandi fotografando il “Golden Tour” di Kylie Minogue, da sempre la sua musa e fonte di ispirazione.

Affiancato dal suo team di esperti in immagine, l’artista ha dato vita a diversi progetti rivoluzionari, caratterizzati dalla cura dei dettagli che spazia dai set ai costumi, dall’immagine al make up. E se da un lato cerca, sempre, di sorprendere lo spettatore con nuove idee ed elementi di rottura, dall’altro non può mai mancare la sua firma distintiva, la luce. Una costante ricerca sulle infinite sfumature della luce e del colore, che Charlie utilizza in modo quasi pittorico, definendo forme eteree ed affascinanti.

Attraverso le sue opere, l’artista siciliano valorizza la terra natia e la bellezza mediterranea, raccontandola con passione al mondo.

Un lavoro di altissimo spessore creativo unito, da sempre, a tematiche sociali. Una mescolanza perfetta, che lo ha reso portavoce dei principi di integrazione, uguaglianza e libertà di espressione in un sistema globalizzato. Nel 2018 e 2019 Charlie decide di raccontare attraverso la sua lente il Pride in London, uno dei più famosi al mondo. Ed è in occasione di quei Pride, che Charlie gira un video proponendo un nuovo concept: i partecipanti del Pride sono diventati essi stessi i protagonisti di uno dei più grandi karaoke di massa, veri simboli di unione, amore e condivisione. Risultati importanti per il video-concept del “Pride in London” firmati CB, riuscendo a superare le 30.000 visualizzazioni, ed ottenendo centinaia di condivisioni.

Tra i progetti futuri, possiamo ufficializzare: la prima esposizione fotografica personale a Londra, la realizzazione di workshop formativi e la pubblicazione del suo primo libro di fotografia. Una carriera consolidata, ma che mira a nuove e sempre più importanti affermazioni professionali di caratura internazionale.

Giorgia Butera
Sociologist of Communication
Human Rights Advocacy

#BeingCB

All Rights Reserved
© Charlie Burgio Photography 2008-2020

London, UK | charlieburgioph@gmail.com | +447756936706